Presentazione del progetto Sarroch Ambiente e Salute

9 Maggio 2018

Presentazione del progetto Sarroch Ambiente e Salute

Con riferimento alla recente presentazione dei risultati relativi all’anno 2017
del progetto “Sarroch Ambiente e Salute”
, avviato nel 2006 e finalizzato al miglioramento delle qualità della vita
della popolazione residente a Sarroch, Sarlux apprende con soddisfazione che
i dati Arpas relativi alla qualità dell’aria sono risultati ampiamente inferiori
alle soglie di riferimento per quanto riguarda gli indicatori analizzati.

La qualità dell’aria all’esterno dello stabilimento è controllata in tempo reale da due reti di monitoraggio
(una di proprietà ARPAS e l’altra di proprietà Sarlux) grazie alle quali è possibile
individuare le variazioni dei parametri significativi e controllare che i valori di concentrazione degli inquinanti
siano sempre al di sotto dei limiti fissati per legge, in modo da poter intervenire in caso di anomalie.

Si prende atto della segnalazione di disturbi olfattivi nell’abitato di Sarroch che,
pur non avendo implicazioni nocive sulla salute,

rappresentano un tema importante per il territorio e per l’azienda.
A tal riguardo Sarlux prosegue nel percorso di miglioramento continuo della sostenibilità ambientale del sito
e conferma il massimo impegno nel completamento di importanti progetti ambientali
e l’avvio di nuove progettualità future volte alla riduzione dell’impatto degli odori e dei fastidi ad essi correlati.

Nel 2017 è giunto a completamento un importante investimento sulla copertura delle vasche di
trattamento acque, per valutarne gli effetti, è stato effettuato un monitoraggio prima dell’inizio
dei lavori, in fase di esecuzione e dopo la conclusione dell’installazione. I primi dati monitorati ad
oggi disponibili, confermano una significativa riduzione dell’impatto odorigeno.

Sono inoltre in corso, con il supporto di Sartec, metodologie di controllo e un’estesa analisi dei serbatoi individuati
come possibili sorgenti olfattive al fine di automatizzare gli interventi di riduzione dei disagi.