Organizzazione e gestione dei sistemi industriali

Nell’ambito della pluriennale collaborazione con l’Università di Cagliari, il Gruppo Saras ha partecipato, insieme ad altri importanti settori della realtà produttiva e imprenditoriale, al seminario del corso di laurea in Ingegneria meccanica “Organizzazione e gestione dei sistemi industriali”.

marchio SARAS
stemma università

Saras e l’Università lavorano insieme da anni per contribuire allo sviluppo dell’attività di ricerca e alla formazione di figure professionali e specializzate.
Il seminario si inquadra nell’ambito delle attività di orientamento e accompagnamento al mondo del lavoro del corso di studio in Ingegneria meccanica ed è finalizzato a favorire la conoscenza della struttura organizzativa e delle modalità di gestione dei processi produttivi all’interno di moderni sistemi industriali.

Il seminario, organizzato dai docenti Daniele Cocco e Pier Francesco Orrù, è rivolto agli studenti del corso di laurea triennale e magistrale in Ingegneria; hanno partecipato anche 50 neo-iscritti all’ordine degli Ingegneri, che seguono questi seminari come corsi propedeutici all’ingresso nel mondo lavorativo.

Durante le due giornate del seminario dedicate al Gruppo Saras manager e ingegneri di Sarlux e di Sartec hanno illustrato a studenti e neolaureati le problematiche organizzative e gestionali, i metodi di lavoro, il ruolo ricoperto dagli ingegneri nelle aziende e, soprattutto, i fronti aperti della ricerca e dell’innovazione.

Gli incontri sono stati introdotti con una presentazione del Gruppo Saras, mentre, in più stretto riferimento a Sarlux sono stati illustrati il programma #digitalSaras e le iniziative Asset management, le nuove frontiere della manutenzione predittiva e il ruolo dell’ingegnere all’interno dell’organizzazione Sarlux.

Nella giornata dedicata a Sartec son stati illustrati il contesto, la strategia e l’organizzazione di Sartec e il ruolo dell’ingegnere nell’organizzazione.
Ampio spazio è stato dedicato ai fronti della ricerca tecnologica di Sartec come l’integrità meccanica, gli impianti, i packages e gli skid e l’intelligenza artificiale e la manutenzione predittiva.
La giornata si è conclusa con la testimonianza autobiografica di un ingegnere Sartec e con l’illustrazione da parte di una psicologa del Gruppo Saras dei possibili percorsi dall’università al mercato del lavoro.

La varietà e l’ampiezza dei temi trattati testimoniano la passione del Gruppo e delle sue persone per la trasmissione di competenze, esperienze e prospettive alle giovani leve della cultura tecnologica e innovativa della Sardegna industriale.

Il Gruppo Saras è uno dei principali operatori europei nella raffinazione del petrolio ed è attivo anche nel settore della produzione di energia elettrica. Direttamente e attraverso le proprie controllate, il Gruppo vende e distribuisce prodotti petroliferi nei mercati nazionali e internazionali. Inoltre, il Gruppo produce e vende energia elettrica attraverso le controllate Sarlux Srl (impianto IGCC) e Sardeolica Srl (parco eolico). Il Gruppo offre poi servizi di ingegneria industriale e di ricerca per il settore petrolifero, dell’energia e dell’ambiente attraverso la controllata Sartec Srl.