Essere innovativi, sostenibili e punto di riferimento tra i fornitori di energia

La torre di raffreddamento dell’impianto IGCC della raffineria Sarlux
La manutenzione di una pala del Parco di Sardeolica a Ulassai

Tutte le società del Gruppo sono impegnate per una cultura della sostenibilità

Vista aerea della raffineria Sarlux, in primo piano l’impianto IGCC 

La raffineria Sarlux costituisce un modello di riferimento in termini di efficienza e sostenibilità ambientale.


Il ciclo di raffinazione è, infatti, completamente integrato con l’impianto IGCC: l’impianto di gassificazione a ciclo combinato cogenerativo che, attraverso un processo virtuoso di recupero, utilizza gli scarti della raffinazione e li trasforma in energia elettrica e termica.

L’integrazione con le lavorazioni petrolchimiche e la generazione di energia elettrica completano il ciclo di raffinazione secondo le tecnologie più aggiornate e danno alla raffineria una grande flessibilità operativa.

L’impegno del Gruppo Saras cresce anche nelle energie rinnovabili

Il progetto di ampliamento del Parco eolico di Ulassai, autorizzato a fine 2018, è in fase di realizzazione, sono stati completati i lavori di fondazione e sono arrivati dal porto di Arbatax i componenti principali che andranno ad ampliare il parco. Si prevede l’installazione – oltre le 48 esistenti – di 9 nuove turbine di cui 5 nel territorio di Perdasdefogu e 4 in quello di Ulassai.

L’impianto di Sardeolica a regime produrrà oltre 260 GWh corrispondenti al consumo energetico di circa 85.000 famiglie.
L’avvio della produzione è previsto per il prossimo mese di ottobre.

L’emozionante sequenza del trasporto e del montaggio di una delle nuove pale nel Parco Sardeolica
La cattura dell’ala del vento l’installazione di Maria Lai all’ingresso del Parco Sardeolica

Con questo investimento, Sardeolica, ha messo le basi per consolidare nel tempo la sua posizione di importante realtà industriale ecosostenibile e innovativa nel territorio, l’ampliamento del Parco eolico darà un contributo significativo all’incremento di produzione di energia da fonti rinnovabili, un ulteriore impulso all’occupazione e all’economia locale prevedendo una ricaduta diretta verso i comuni di Ulassai e Perdasdefogu.

L’avvenimento è stato seguito con attenzione dalla stampa e dalle emittenti locali e nazionali; potete vedere da questi link il servizio del TG3 RAI e il servizio di Videolina

Il Gruppo Saras è uno dei principali operatori europei nella raffinazione del petrolio ed è attivo anche nel settore della produzione di energia elettrica. Direttamente e attraverso le proprie controllate, il Gruppo vende e distribuisce prodotti petroliferi nei mercati nazionali e internazionali. Inoltre, il Gruppo produce e vende energia elettrica attraverso le controllate Sarlux Srl (impianto IGCC) e Sardeolica Srl (parco eolico). Il Gruppo offre poi servizi di ingegneria industriale per il settore petrolifero, dell’energia e dell’ambiente attraverso la controllata Sartec Srl.